Draghi: “Concretezza, discontinuità, visione di lungo periodo e necessaria sincerità”

“Concretezza, discontinuità, visione di lungo periodo e necessaria sincerità nel discorso del premier incaricato Draghi al Senato.
Emozionante ascoltare le sue parole che hanno delineato il netto europeismo del nuovo governo e la rivendicazione del protagonismo dell’Italia nello scenario internazionale. Rassicurante sentire fin da subito un segnale chiaro di svolta rispetto al passato attraverso l’impegno ad una gestione della pandemia meno emergenziale, con tempi meno stretti per comunicare le decisioni.
Tra i tanti passaggi del suo intervento riprendo quello relativo all’attenzione alle nuove generazioni, esplicitata nella cautela sul fare debito: se è vero che dobbiamo contrastare oggi una situazione inedita, è anche vero che non possiamo scaricare tutto sulle spalle dei nostri figli.
Ottima partenza. Pronta al voto di fiducia domani alla Camera dei Deputati”. Così la deputata veneta di Italia Viva Sara Moretto.

Condividi

Video

Link

Newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per maggiori info.

© 2021 Sara Moretto | Tutti i diritti riservati | Powered by VISYSTEM

Privacy Policy Cookie Policy

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart