Commissione di inchiesta sui centri per migranti: nuovi 9 punti d’indagine

Commissione di inchiesta sui centri per migranti: nuovi 9 punti d’indagine

Il 18 giugno la Commissione di inchiesta sui centri per immigrati di cui faccio parte, ha deciso di strutturare il lavoro in Commissione focalizzando i filoni d’indagine in 9 punti:

1) Sistema di identificazione e primissima accoglienza dei migranti; i rapporti con il sistema normativo europeo “Dublino 3” (regolamento 604/2013);
2) Profilassi e assistenza sanitaria, inserimento nel servizio nazionale;
3) Progettazione del sistema dei centri (compresi gli SPRAR), ripartizione sul territorio nazionale e servizi offerti all’integrazione ed al lavoro;
4) Protezione minori stranieri non accompagnati e altre categorie vulnerabili;
5) L’affidamento dei centri, la gestione contabile, e il sistema dei controlli;
6) Riconoscimento dello status, ruolo, funzioni e attività delle Commissioni territoriali, procedure amministrative e giurisdizionali;
7) I CIE e il funzionamento del sistema dei rimpatri;
8) Analisi dei costi complessivi del sistema;
9) Risultanze delle inchieste giudiziarie di cui sono stati richiesti gli atti (“Mafia capitale”, inchiesta di Napoli ecc): i correttivi da introdurre nel sistema.

Pubblicato il 18 Giugno 2015

Condividi

Articoli simili

Iscriviti alla Newsletter

Video

LINK

Cerca