Non disperdete i 37 anni d’attività della Croce Verde (La Nuova Venezia)

«Sarebbe un vero peccato disperdere dal gennaio 2018 le competenze espresse in 37 anni dalla Croce Verde di Cavallino-Treporti. La scelta dell’Usl 4 andrebbe esattamente nella direzione inversa alla riforma nazionale del terzo settore che prevede proprio la preferibilità di affidamento diretto dei servizi di emergenza alle associazioni del territorio».È stato questo il succo dell’intervento di Sara Moretto, deputato alla Camera nelle file del Pd, al convegno sulla sanità organizzato dalle liste comunali “Civica” e “Idea Comune” di fronte ad una sala del centro civico di Ca’ Savio gremita di cittadini tra cui gli esponenti del comitato “La mia salute è con Cavallino-Treporti”. (…)

Condividi

Articoli simili

Iscriviti alla Newsletter

Video

LINK