Comunicati Stampa, Notizie
cs. Donne e impresa, Moretto (Italia Viva): “Prioritario un Family act per sostenere le lavoratrici autonome”

cs. Donne e impresa, Moretto (Italia Viva): “Prioritario un Family act per sostenere le lavoratrici autonome”

“Escludere le donne dal mondo del lavoro significa rinunciare a un pezzo di futuro. I dati che invece attestano il loro successo misurano quanto un Paese sia moderno. Le imprese femminili hanno bisogno dello stesso sostegno di quelle maschili, perché impresa è impresa. Ciò di cui ha bisogno una lavoratrice autonoma sta al di fuori: servizi adeguati che consentano di poter gestire tutti gli altri carichi, familiari e di cura, che oggi gravano sulle loro spalle. Invece, per fare solo un esempio, appena il 56,7% dei Comuni italiani offre servizi di asili nido e servizi integrativi per l’infanzia. Il valore del lavoro non retribuito delle lavoratrici artigiane autonome è di 3,7 miliardi. Per questo è prioritario un Family act, che sostenga concretamente le famiglie”. Così la deputata di Italia Viva, Sara Moretto, intervenuta oggi alla Convention Donne impresa di Confartigianato.

Pubblicato il 24 Settembre 2019

Condividi

Articoli simili

Iscriviti alla Newsletter

Video

LINK

                                   

                                   

Cerca